follow me

4 MooD

4 MooD

E’ da inizio anno che praticamente ogni week end, in diverse parti d’Italia (ed anche all’estero) io ed altri ragazzi del team RockandRollhair teniamo corsi in merito alle tendenze moda (primavera/estate 2019) parlando di vari argomenti, ed oltre a mostrare tecniche di taglio e colore, si affrontano temi di attualità e spesso ci ritroviamo a fare delle “previsioni” sui look che vedremo indossare dalle star e modelle negli eventi, film e pubblicità, e proprio pochi giorni fa ho visto la nuova pubblicità della Wolkswagen con protagonista Cara Delevingne, da subito ho notato il look dei capelli, ma non è stato solo questo ad attirare la mia attenzione, mi sono soffermato più sugli outfit scelti per indicare le varie personalità della protagonista dello spot in simbiosi con le caratteristiche della macchina. Non a caso nello shooting e nel video, Cara viene vestita in maniera differente in ogni situazione e non credo sia un caso che i look scelti siano tendenzialmente uno sportivo, uno casual ed una elegante, ma oltre alle caratteristiche generali, bisogna guarda a fondo  la scelta dello styling. Nel look sportivo, in primo piano dei pantaloni tecnici aderenti un top ed immancabili snikers, hair look effetto bagnato, tutti i capelli (corti) pettinati in dietro e la posa prettamente ginnica, questo mood lo abbiamo chiamato FUTURE ACTYVE, una donna sportiva, ma che non rinuncia alla sua femminilità. Nell’immagine con la felpa gialla, il cappello, gli shorts di jeans e camicia a quadri rossa legata in vita, è un mix di scelte e di colori che esprimono con vivacità un mondo che gioca con accostamenti e stampe, il nostro mood viene chiamato CULTURAL FUSION, già il nome esprime l’animo  esplosivo ma allo stesso tempo elegante, con un nuovo concetto di etnico, in maniera moderna senza stereotipi. Ancora un’immagine con capelli corti, riga da un lato, smoky eyes rossetto rosso ed abito lucido metallizzato, KINKY BLACK è un mood forte deciso, da colori scuri e non disdegna i materiali super lucidi, in oltre parla anche ad un ritorno della pelle, nonostante il periodo estivo, questo mood è il più complesso dal punto di vista degli accostamenti, non è semplice creare look esclusivamente con colori scuri e dalle texture cangianti, basta poco per rendere volgari e cadere nel banale. Per finire, un’immagine semplice, cappellino alla francese, macchina fotografica e capelli lunghi biondi, quasi come se volesse raccontare di una giovane artista alla ricerca del momento perfetto, un mood che parla proprio di unicità e di arte, ART&CRAFTS, il nome scelto parla di un modo di esprimersi in modo unico ed estremamente artistico, non deve essere per forza eccentrico, ma in qualche modo racconta di una personalità originale. Forse è stato puro caso o forse no, ma i messaggi della moda li possiamo trovare in più situazioni ed in qualche modo influiscono sempre sulle nostre scelte e sul modo di comunicare delle aziende nei confronti dei consumatori, alla fine se ci soffermiamo a pensare, utilizzare la moda come mezzo di “scelta” e divulgazione, è il modo più semplice per entrare in contatto con la maggior parte delle persone, il tutto può essere riassumibile con : “parlare con un linguaggio comprensibile da tutti, visibile da tutti, replicabile da tutti, per creare prodotti che dettano la  MODA” 

Un altro esempio lampante è la nuova pubblicità Dior, che sceglie di raccontare la sua vicinanza a madre natura, e già nel nome della nuova linea prodotti make up si capisce l’intenzione… “WILD  EARTH” terra selvaggia, una palette dai colori caldi ed intensi, scrive cosi il sito ufficiale Dior : “Per la collezione Wild Earth, Peter Philips, Direttore della Creazione e dell’Immagine Make-Up Dior, si è ispirato dall’atmosfera rovente di una Terra Incognita. Lasciati tentare da questa femminilità edonistica, dalla pelle color bronzo, oro e curcuma, e dallo sguardo ardente esaltato da un blu intenso e misterioso.”Anche in questa circostanza, non credo che l’ispirazione della casa Francese, sia frutto di casualità, riprende pienamente il concetto del mood CULTURAL FUSION, ed è molto simile a ciò che abbiamo fatto noi con i capelli, prendendo spunto dai materiali che ci concede la natura, da qui parte l’idea della nuova linea di colori STONE BLONDE,  e per comunicarlo ai clienti finali, anche noi parliamo di pietre e spezie, elementi molto vicini alla vita quotidiana e di facile associazione. Credo che ad ogni persona farebbe piacere creare qualcosa che, per utilizzare un linguaggio social, diventa virale!  Io nel mio piccolo provo ad argomentare e parlare con le clienti ed i colleghi di tutto ciò che ho raccontato nelle righe precedenti, magari inizialmente non è un messaggio semplice da capire e da spiegare, ma con il passare del tempo ci si abitua ad essere più attenti e decifrare meglio i messaggi contenuti nelle scelte dei look, ovviamente  tutto deve essere accompagnato da una ricerca continua ed una passione sfrenata per tutto ciò che è nuovo!