follow me

K-Now FUTURE ACTIVE

K-Now FUTURE ACTIVE

“Heritage”, dal latino hereditas, “eredità”, è oggi associata al concetto di patrimonio culturale trasmesso di generazione in generazione: “cultural heritage”, nel senso di conoscenze, identità, saperi che condivide una comunità.  Per questo abbiamo deciso di scattare la nuova Collezione S/S 2019 a Cape Town, per rielaborare e ampliare la nostra continua ricerca di una bellezza reale, comprensiva anche di imperfezioni, al di là di stereotipi riguardanti forme, età, razza e genere. Come naturale evoluzione del concetto contemporaneo di moda.

L’evoluzione  di “Sportswear” taglia i collegamenti diretti con l’attività fisica, ma allo stesso tempo ne mantiene le prerogative necessarie a praticarla, grazie a comfort e facilità nell’indossare gli outfit. Il nome del mood, Future Active, esprime una proiezione verso un futuro oggi sempre più associato a tecnologia e digitale: una “tecnologia funzionale” che abbellisce e migliora la nostra vita, per esempio grazie all’High Tech, che rende possibile lavorare tessuti prima off limits, materiali adatti anche per sport estremi, oggi perfettamente declinabili nel mondo fashion. Il digitale invece diventa veicolo primario di comunicazione, influenzando e modificando le regole di consumo attraverso sfilate in diretta streaming, servizi fotografici solo su Instagram, acquisti fatti su e-commerce.

 

K-NOW Collection
Creative director Mauro Galzignato
Hairstylists Davide Carlucci, Riccardo Rogari, Antonio Candido, Pierre Baltieri, Diego Comandulli, Francesca Morelli
Photographer Fernando Gomez / Aura Photo Agency
Backstage Mark David Alunni
Editor in chief Alessandro Di Giacomo
Art director consultant Asso Creative Studio
Fashion producer Bookin’ Agency
Powered by Kemon